sabato 18 dicembre 2010 ore 19

Associazione Culturale Euskara e
Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Upter

presentano all’interno del programma di
EHROMA – ROMA BASCA 2010

Reading di poesia
con Harkaitz Cano e Rita Iacomino, che leggeranno alcuni dei loro testi sia in italiano che in euskara

e a seguire

Concerto
di Xabier San Sebastian, chitarra e voce
_____________________________________

Harkaiz Cano ha iniziato la sua esperienza letteraria nel collettivo Lubaki Banda. Nonostante la sua giovane età, la sua bibliografia comprende diversi generi: poesia, romanzo, racconti… ed è considerato uno degli scrittori più affermati della nuova letteratura basca. Tutte le opere pubblicate fino ad ora hanno incontrato un alto gradimento di pubblico.

Rita Iacomino vive a Roma. E’ insegnante e si occupa di arti visive e poesia. Ha pubblicato versi e prose per antologie e riviste: con la silloge “Luoghi impraticabili della memoria” ha vinto il “Premio Montale 1989” nella sezione inediti (“All’insegna del pesce d’oro”, 1990). Ha pubblicato nel 1999, per i tipi romani di Edizioni della cometa, la raccolta poetica “Dura Verticale”. Il suo ultimo libro si intitola “Amore di Silvia e Atlante”.

Xabi San Sebastián è musicista, cantante e chitarrista di notevole preparazione e ampia esperienza, il cui talento, disinvoltura ed entusiasmo raramente passano inosservati. Nel 2004 ha prodotto “Orai”, il suo primo progetto da solista, che colpisce per la vibrante e contemporanea visione della musica tradizionale basca.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in concerto, reading e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...